• blog

Frigo, l’ortofrutta con cucina, sbarca a Sanremo 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

No, non è per il Festival della Canzone Italiana (anche se spesso i suoi piattini e i suoi sfizi fanno cantare) che Frigo, l’ortofrutta con cucina nato in piazza Gran Madre a Torino, sbarca a Sanremo. Il progetto non riguarda infatti il Teatro Ariston, ma un altro dei simboli della cittadina ligure: lo storico Casinò.

FRIGO AL CASINÒ DI SANREMO

Fondato nel 1905, il Casinò di Sanremo sorge in un imponente edificio in stile liberty progettato dall’architetto francese Eugene Ferret. Nel corso dei suoi quasi 120 anni di vita ha visto il passaggio delle più influenti personalità del mondo dello spettacolo e non solo. Nel 1951 è qui che nasce il Festival della Canzone Italiana, che vi rimarrà fino al 1976, anno del trasferimento nell’attuale sede del Teatro Ariston.

Da sempre luogo deputato allo svago di qualità, il Casinò ospita al suo interno tre ristoranti: il Biribissi al piano intermedio, il Roof Garden sulla terrazza e il Bar & Bistrot nella Sala Comune. Ed è qui che entra in gioco Frigo.

Frigo Torino Sanremo
Il Casinò di Sanremo

DALL’ORTOFRUTTA ALLA RISTORAZIONE

Nato ortofrutta con cucina da un’idea di Dario Battaglio, da piazza Gran Madre di Dio, 1, il piccolo Frigo si è fatto grande, arrivando a gestire due locali (un’ortofrutta e un bistrot) al centro commerciale Mondo Juve e firmando recentemente l’accordo per l’apertura di un cocktail e coffee lounge in corso Casale, nei locali che ospitavano Bolpetta.

Adesso, Frigo esce da Torino per portare la qualità della sua materia prima e della sua ristorazione proprio al Casinò di Sanremo, di cui gestirà tutti e 3 i locali.

A guidare la cucina sarà Rosa Carella, la mamma di Dario Battaglio, che già oggi si occupa della proposta gastronomica dei locali di Torino. A prendere invece la direzione dei bar sarà Alessandro Cocciolo, professionista di grande esperienza nel mondo della ristorazione e dell’accoglienza.

Saranno loro, insieme alle rispettive squadre, a curare l’offerta enogastronomica del Casinò.

LA STRUTTURA

Il ristorante Biribissi, noto per le sue serate all’insegna dell’eleganza e del glamour, non riaprirà subito, ma sarà oggetto di importanti lavori di ristrutturazione guidati dallo stesso Studio che si sta occupando in questo momento della realizzazione di Frigo Lounge a Torino. L’apertura è prevista per ottobre 2022.

Frigo Torino Sanremo
Il Biribissi com’è oggi, prima della ristrutturazione

Particolarmente interessante sarà scoprire cosa succederà sul Roof Garden, la terrazza sotto le stelle dalla quale si può ammirare tutta Sanremo e il suo splendido mare.

E infine il Bar & Bistrot, dove Frigo – immaginiamo – interverrà forte della sua esperienza nella caffetteria e nella pasticceria.

Sarà solo il primo tassello di un progetto che vedrà Frigo espandersi oltre i confini di Torino e del Piemonte. L’ufficialità non c’è ancora e i piani sono tutti da concretizzare, ma l’idea di Dario Battaglio è quella di esportare il concept anche all’estero, e qualcosa pare si stia già muovendo in quella direzione. Per ora, comunque, aspettiamo Sanremo!

Segui Frigo su Facebook

Segui Frigo su Instagram

 

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Altri Post di Menu à Porter